News

19 luglio 2016

Nella linea b+ il materiale scelto definisce la funzione

In base alla zona di utilizzo e alla loro funzione, gli elementi #bulthaup b+ possono essere equipaggiati con accessori e materiali diversi.

I piani di appoggio possono essere ad esempio realizzati in legno massello di rovere o noce, oppure alcuni elementi possono essere realizzati con il piano superiore in acciaio inossidabile da 5 mm laminato a caldo.

Gli elementi possono anche essere utilizzati come vetrine espositive, grazie alla possibilità di chiuderli con vetro, diventando così eleganti complementi d’arredo.

b+ materiali 4Nelle stesse essenze dei piani superiori sono disponibili anche ripiani e griglie inferiori, conformate per i più svariati utilizzi. Sono inoltre disponibili anche piani e griglie in ghisa. i piani sono regolabili di centimetro in centimetro, sono estraibili e a scelta possono essere dotati di chiusura in vetro.

Le possibilità di utilizzo degli elementi diventano così infinite: possiamo sfruttarli per avere a disposizione piani d’appoggio per cucinare, tagliare e preparare il cibo in compagnia, avere a disposizione il buffet per un ricevimento o durante una cena fingerfood.

Nella linea sono anche presenti elementi solitari dotati di tagliere superiore in listellare dello spessore di ben 12 cm, attrezzabili a piacimento nella parte inferiore.

, ,

Se desidera ricevere le News di bulthaup roma parioli si iscriva alla Newsletter ora

NEWS
  • Tutte le novità dal mondo bulthaup
  • Aggiornamenti per Architetti e Interior Designer
  • Eventi e Inviti Riservati solo per Lei