News

26 Luglio 2016

b3, l’evoluzione dell’integrazione cucina-living

L’insieme di colonne di stoccaggio e grandi pannelli multifunzione del nuovo programma b3 #bulthaup ospita una serie di pannelli più piccoli che possono essere realizzati con diversi materiali e interessano in modo specifico la zona lavoro. struttura stoccaggioIl sistema di quinte che consente la trasformazione della cucina da zona operativa a raffinato ambiente living avviene quindi su due livelli.

Il primo è quello costituito dai grandi e raffinati pannelli dotati di suggestivi sistemi di iluminazione; essi possono ridefinire dal punto di vista architettonico l’ambiente che arredano e al contempo nascondere capienti zone di stoccaggio e grandi elettrodomestici che vengono così celati alla vista.

Le armadiature nascondono a lorobulthaup-b3 6 modificata volta altri sistemi di pannelli di dimensioni più piccole, funzionali alla zona operativa e coadiuvanti all’attività svolta sul piano lavoro. C’è ad esempio il paraspruzzi, ci sono delle strutture in metallo portacoltelli, portamestoli o portaspezie, ecc. I materiali utilizzati per i pannelli e per il paraspruzzi possono essere il vetro o la pietra.

Ogni cosa è in grado di offrire la sua funzione e di sparire nel momento del pranzo con un semplice gesto. Si tratta quindi del sistema cucina-living più evoluto fino ad oggi concepito. Non solo la cucina è raffinata ed elegante, ma cambia il suo aspetto e la sua funzionalità adattandosi ai momenti e alle differenti esigenze della giornata.

 

 

,

Se desidera ricevere le News di bulthaup roma parioli si iscriva alla Newsletter ora

NEWS
  • Tutte le novità dal mondo bulthaup
  • Aggiornamenti per Architetti e Interior Designer
  • Eventi e Inviti Riservati solo per Lei